lucePulsataI termini “depilazione” ed “epilazione”, spesso confusi, indicano i trattamenti ai quali si ricorre per eliminare i peli in eccesso, ma hanno un significato ben diverso: Depilazione vuol dire eliminare il pelo dalla superficie della pelle, infatti la depilazione può essere definita come una pratica igienica o estetica per ridurre temporaneamente la lunghezza dei peli presenti sul corpo maschile o femminile, asportando tutta la parte esterna alla superficie della pelle. Epilazione invece significa eliminare tutto il pelo, bulbo compreso (asportazione del pelo nella sua interezza fino al bulbo pilifero) e può essere transitoria o permanente (es. strappo con le pinzette, depilazione laser o con luce pulsata).

Il laser e la luce pulsata sono due moderne tecnologia per l´ epilazione definitiva che si basano sul concetto della fototermolisi selettiva.

Il laser depilatorio produce un fascio di luce altamente concentrata, che viene assorbita in modo selettivo dalla melanina contenuta nel bulbo del pelo. Per un processo denominato fototermolisi selettiva, l´energia luminosa si trasforma in energia termica, provocando una vera e propria esplosione delle cellule del bulbo pilifero e la cancellazione dello stesso, per cui il pelo non ricrescerà più.

L´energia della luce pulsata ad alta intensità (IPL – Intense Pulsed Light) viene diretta solo a livello del follicolo dei peli riducendo al minimo il rischio di danneggiare la cute. Come nel caso del laser, l´energia luminosa viene attratta dalla melanina presente nel pelo, e raggiunge il bulbo pilifero, distruggendolo. Per non provocare scottature alla pelle l´apparecchiatura a luce pulsata consente di differenziare la temperatura tra la cute e il bulbo in modo da non provocare danni termici al derma.

Il Deka Synchro Ft (immagine destra), combina un laser Nd-YAG a lungo e corto impulso con un manipolo FT con cinque sorgenti luminose di luce pulsata.

Laser Nd

Il Bsl Syntech Apollo IV+ (immagine a sinistra), adotta il sistema laser ND/KTP Q-Switched ed è dotato, inoltre, di manipolo IPL+RF.

La tecnologia Q-Switched, utilizzata in quest´apparecchiatura, è stata sviluppata di recente ed è in grado di emettere rapidi impulsi di luce laser, sulla zona di pelle da trattare, in grado di rompere i tessuti pigmentati, responsabili di macchie o tatuaggi (limitatamente a quelli di dimensione contenute e monocromatici, di colore scuro).
Più precisamente, il sistema laser Q-switched rilascia un´elevata energia in tempi brevissimi (dell´ordine dei nanosecondi), producendo la lisi delle cellule contenenti pigmento.
I pigmenti profondi vengono poi eliminati attraverso le cellule fagocitarie, mentre quelli più superficiali per via transepidermica.

Prenditi cura di te.
Contattaci subito

327 532 98 76

Inviaci un messaggio